Home

Home

Storia e recupero

Il museo

Assam

I quaderni del Forte

Aperture e Orari

Tra Ottocento e Prima Guerra Mondiale

A metà degli anni novanta il forte fu efficacemente armato e presidiato da un presidio di circa duecento uomini; inoltre in caso di necessità vi era la possibilità di ospitare paglia a terra altri duecentottanta uomini: il Bramafam era una delle poche fortificazioni in area alpina ad essere costantemente attiva, pronta a reagire in qualsiasi momento e condizione. Come tutte le fortificazioni delle Alpi Occidentali durante la Prima Guerra Mondiale fu disarmato e le artiglierie inviate sulla frontiera orientale. Il Bramafam inutilizzato a livello difensivo, fu utilizzato quale campo di prigionia per soldati austro-ungarici.

S5 Box

LATEST NEWS!

LATEST NEWS!